Santa Margherita, Airett e i Sommergibili per la Ricerca

0
CONDIVIDI
Sommergibili per la ricerca
Sommergibili per la ricerca
Sommergibili per la ricerca

GENOVA. 17 MAR. Si apre venerdì 18 marzo 2016, a Santa Margherita ligure, un lungo periodo di iniziative pubbliche sul tema del mondo e della storia dei Sommergibili, organizzate da Airett Liguria in tanti punti della città, per attrarre ed incuriosire grandi e piccini.

Lo scopo è la raccolta fondi per sostenere un importante progetto di ricerca farmacologica per la sindrome di Rett, una patologia progressiva dello sviluppo neurologico, di origine genetica, che colpisce  quasi esclusivamente le bimbe nei primi anni di vita e dopo un periodo di apparente normalità.

Partendo dallo spunto della prossima organizzazione di un Civico Museo delle Tradizioni Marinare, dislocato in più punti della cittadina del Tigullio, dal 18 marzo al 25 aprile vi sarà anche una “mostra diffusa” sul tema dei sommergibili, supportata dalla Marina Militare Italiana, che ha per l’occasione messo a disposizione modellini, pannelli, strumentazione di guida e didattica, divise e filmati, sino a veri siluri, moderni o storici, come ad esempio il “maiale” usato nella prima guerra mondiale.

 

Questa esposizione si articolerà tra il Castello Cinquecentesco, Villa Durazzo, l’Oratorio e Banchina S. Erasmo, i Giardini a Mare ed anche nell’Atrio del Palazzo Comunale, secondo un dettagliato calendario di sedi ed iniziative, naturalmente aperte al pubblico,  che prevedono anche postazioni raccolta fondi per il progetto di ricerca farmacologica sulla sindrome di Rett.

A questo programma si affiancheranno tre Concerti, una Manifestazione Gastronomica ed il Basket del Memorial “Peppino Quaquaro” e, per i ragazzi in particolare, la possibilità di vedere un simulatore di guida di sommergibile o di diventare “piccolo sommergibilista” con le iniziative di animazione proposte ai Gardini a Mare.

Inaugurazione generale avverrà venerdì 18 marzo 2016, con tre significativi eventi a cura di Airett Liguria.

Si inizia in mattinata, al Grand Hotel Miramare, con la Conferenza d’apertura in cui interverranno le istituzioni cittadine, autorità e sommergibilisti della Marina Militare Italiana, i  responsabili Airett ed i ricercatori dell’Università di Trieste e dell’Ospedale Gaslini di Genova che stanno lavorando sul progetto di ricerca.

Un progetto basato sull’utilizzo di un farmaco antidepressivo usualmente presente sul mercato la cui applicazione in fase di ricerca sperimentale ha dato risultati sorprendenti e per cui potrebbe partire la fase di test su bambine malate. L’ingresso è libero, durata dalle 9.30 alle 13.

Nel pomeriggio, alle 19, al Castello Cinquecentesco,  inaugurazione aperta a tutti della Mostra Fotografica “Sentinelle Silenziose”, con foto, pannelli, modellini e divise del mondo dei Sommergibili. La Mostra resterà aperta fino al 25 aprile, con aperture nei week end.

In serata, alle 20, a Villa Durazzo, vi sarà una Cena di Gala benefica per raccogliere fondi sul progetto di ricerca, proposta dagli Chef dell’Associazione Ligure Cuochi, con intrattenimento di personaggi dello spettacolo. L’importo di partecipazione è di 50 € a persona (il pagamento potrà essere effettuato la sera stessa della cena) ma è obbligatoria la prenotazione entro il 17 marzo contattando lo 010 0983860 o inviando una email a [email protected]. Per chi parteciperà, possibilità di parcheggiare nel parco della Villa.

Per quel che riguarda le iniziative che seguiranno si allega il calendario, aggiornato ad oggi.

L’intera rassegna , per cui stato richiesto il patrocinio del Comune di Santa Margherita Ligure, è organizzata da Airett (AIR associazione italiana Rett) che unisce i genitori di bambine/ragazze affette da sindrome di Rett, che sostiene e promuove l’informazione e la ricerca , e che opera in Liguria tramite Airett Liguria.

Per sostenere il progetto specifico è possibile effettuare un bonifico su c/c bancario  intestato a A.I.R. Associazione Italiana Rett Onlus, IBAN: IT64P0200811770000100878449, oppure versamento su c/c postale n°10976538 intestato a A.I.R. Associazione Italiana Rett Onlus c/o Policlinico Le Scotte – Viale Bracci, 1 – 53100 Siena; in entrambi i casi indicare nella causale: Airett Liguria sommergibili per la ricerca.

LASCIA UN COMMENTO