Home Cronaca Cronaca Imperia

Sanremo, tunisino gli taglia la strada e lui gli spara

0
CONDIVIDI

IMPERIA. 30 DIC. Potrebbe sembrare una normale lite per una mancata precedenza, finita a colpi di pistola quella che è avvenuta a Sanremo.

Nel contempo potrebbero, però, esserci vecchie ruggini la vicenda che vedo coinvolto un italiano di 42 anni che ha sparato a un tunisino ferendolo a una mano.

L’italiano, era a bordo di una Smart quando una Panda con targa francese sulla quale viaggiavano due maghrebini gli ha tagliato la strada.


L’italiano è sceso dal’auto e ha sparato due colpi di pistola semiautomatica, uno contro la portiera della Panda e l’altro contro la mano del tunisino.

Subito è scattato il fermo nei confronti dell’uomo, Davide Ventre, 42 anni, di Sanremo per tentato omicidio e porto abusivo di arma da fuoco.

Il 42enne è accusato di aver esploso due colpi di pistola calibro 6.35 contro il tunisino di 31 anni in rondò Volta, a Sanremo.

Sembra, però, che i due si conoscessero da tempo e che ci fossero problemi tra loro ora al vaglio degli investigatori.
L’immigrato è un bracciante agricolo incensurato che da anni vive a Sanremo. Sulla Panda si trovava un altro immigrato, anche lui incensurato e bracciante agricolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here