Home Cronaca Cronaca Imperia

Sanremo, tenta di dar fuoco alla moglie: interviene la figlia, che la salva

0
CONDIVIDI
73enne arrestato per atti osceni ed adescamento di minori

IMPERIA. 26 MAG. Una misura di custodia cautelare in carcere, è stata eseguita dalla polizia ed emessa dal Tribunale di Imperia, nei confronti di un 58enne che martedì sera scorso aveva tentato di dar fuoco alla propria moglie 48enne.

La donna era stata salvata all’ultimo minuto grazie al coraggioso intervento della figlia minorenne (13 anni).

Secondo gli investigatori, il marito aveva infatti tentato di procurare alla moglie gravissime lesioni con una sostanza infiammabile che le aveva spruzzato sul viso e sul petto, cercando poi di appiccarle fuoco con l’accendino.


La bimba, però, era riuscita a levare dalle mani del padre, la bottiglia di alcol e l’accendino, prima che portasse a termine l’intento criminale.

L’ultimo episodio di violenza sarebbe scaturito da una folle gelosia da parte del 58enne.

Persecuzioni e botte, secondo l’accusa, duravano infatti da diversi anni. A tal punto che i magistrati ora hanno disposto l’arresto del violento che, con il suo atteggiamento, avrebbe imposto alla donna privazioni e limitazioni quotidiane alla sua libertà, costretta a subire pesanti insulti, minacce di morte.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here