Sanità, Toti: “Dal governo taglio da 2 mld”

0
CONDIVIDI
Toti sui tagli alla sanità e ai pensionati
Toti sui tagli alla sanità e ai pensionati
Toti sui tagli alla sanità e ai pensionati

GENOVA. 16 OTT. Ieri al termine della conferenza Stato-Regioni che si è svolto a Roma che ha visto un nuovo taglio alle spese della sanità, Giovanni Toti, governatore della Liguria ha commentato: “Il fondo sanitario riceve un taglio, le spese generali delle Regioni vengono ridotte di oltre 2,2 miliardi. Speriamo di mitigare l’impatto di questa manovra, ma ci spero poco”.

Poi ha aggiunto: “Disturba che l’efficienza di spesa venga chiesta solo e sempre a Regioni e Comuni e non ai ministeri. Chi paga, ancora una volta, sono gli enti locali”.

“Il fondo sanitario era previsto in 113 miliardi – conclude Toti – ora se ne prevedono solo 111: è di fatto un taglio”.

 

Oggi poi un nuovo tweet di Toti su nuovi tagli, quelli ai pensionati: “Ancora una manovra che si scorda dei #pensionati, dimenticati dal #governo per il secondo anno. #LeggediStabilita“.

LASCIA UN COMMENTO