Sampierdarena, due donne picchiano la vicina di casa fracassona

0
CONDIVIDI
Albanese irregolare espulso rientra: arrestato dai carabinieri
Due donne picchiano la vicina di casa fracassone ed intervengono i carabinieri
Due donne picchiano la vicina di casa fracassone ed intervengono i carabinieri

GENOVA. 26 AGO. In nottata, un genovese abitante in corso Onofrio Scassi a Sampierdarena, richiedeva al “pronto intervento” una pattuglia di carabinieri, poiché la convivente, era stata picchiata da due donne abitanti nello stesso condominio.

L’equipaggio del Nucleo Radiomobile, sul posto, apprendeva che una delle donne, di 33 anni, era stata aggredita con un bastone dalle vicine, di 44 e 46 anni, le quali giustificavano la loro reazione per il fracasso provocato dalla richiedente, che non le avrebbe lasciate dormire.

Dopo essere state riportate alla calma, le donne venivano portate a conoscenza delle facoltà di legge di sporgere denuncia-querela.

LASCIA UN COMMENTO