Sampierdarena, cileno nasconde fumo in casa: pizzicato dai carabinieri

0
CONDIVIDI
22enne genovese arrestata per spaccio ai Giardini Babilonia

GENOVA. 8 SET. In nottata, in via Terenzio Mamiani a Sampierdarena, il personale del nucleo Operativo della locale compagnia carabinieri, fermava per un controllo un immigrato cileno di 22 anni, irregolare, che, perquisito, è stato trovato in possesso di una modica quantità di “hashish”.

Nell’abitazione dello straniero, i militari rinvenivano e sequestravano ulteriori 22 grammi di “marijuana” suddivisa in dose e una modesta somma di denaro.

Pertanto, al temine degli accertamenti, il cileno è stato deferito in stato di libertà per “detenzione di sostanze stupefacenti”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO