Samp, Zenga “Pensiamo Positivo”

0
CONDIVIDI
Il mister della Sampdoria Walter Zenga
Il mister della Samp Zenga
Il mister della Samp Zenga

GENOVA 23 SET.  «Se vinci in Italia ti dicono che hai fatto poco, se perdi che hai sbagliato. C’è sempre l’idea di pensare in maniera negativa». Walter Zenga in conferenza stampa scaccia i cattivi pensieri e le critiche gratuite: «Col Bologna abbiamo fatto una partita d’attesa e poi l’abbiamo risolta, col Carpi 5 gol in mezzora. Qualche merito lo avremo pure. Invece si tende sempre a guardare gli aspetti che non vanno. Torino? Peccato averci creduto poco con l’andare dei minuti, questo non deve più accadere. Abbiamo avuto un’occasione grossa per riaprirla a inizio secondo tempo».

Viso aperto. Questione turnover. «Se lo fai e vinci sei bravo, se lo fai e perdi sbagli – chiosa il mister, tirando in ballo gli ultimi articoli sull’operato del suo collega Rudi Garcia; per cui alla fine è sempre una questione di vincere o perdere. Io credo che se una squadra sta bene e un ragazzo ha trent’anni può giocare quanto vuole, l’unica cosa di cui tenere conto in più è il fattore psico-fisico. Domani giocheremo a viso aperto. In tutti i miei precedenti contro la Roma ci sono stati molti gol. Noi però pensiamo positivo: l’oggi è sempre il nostro giorno migliore».

LASCIA UN COMMENTO