Samp, Soriano “Sconfitta a Bergamo Brucia”

0
CONDIVIDI
Roberto Soriano
Roberto Soriano
Roberto Soriano

GENOVA 29 SET.  Il gol è bello, per tempistica e balistica. Lo sarebbe stato ancora di più quello negatogli con un balzo felino all’incrocio da Sportiello. Così Roberto Soriano si presenta ai media senza il sorriso: «Questa sconfitta brucia. Volevamo fare una grande prestazione dopo la Roma, ma non è accaduto. Bisogna fare i complimenti all’Atalanta per la prestazione, ma noi siamo stati troppo lunghi. Oggi da trequartista a mezzala? Ho già fatto entrambi i ruoli, è il mister che decide».

«Malgrado la parata sul mio tiro – premette RS21 -, è inutile stare qui a recriminare. Ora bisogna solo pensare all’Inter, che malgrado la sconfitta contro la Fiorentina resta un’ottima squadra. Noi però a Marassi diamo il massimo, spinti dal nostro pubblico».

LASCIA UN COMMENTO