Samp-Sassuolo, Montella “I Tifosi Ci Aiuteranno a Vincere”

0
CONDIVIDI
Vincenzo Montella
Vincenzo Montella
Vincenzo Montella

GENOVA 6 DIC.  Due partite, due trasferte. Ora però per Vincenzo Montella è tempo di riabbracciare i sampdoriani e sentire il calore che solo Marassi può dare alla squadra. «Sono sicuro che il pubblico ci darà una mano contro il Sassuolo – dice in fase di introduzione il mister -, affrontiamo una squadra organizzata, difficile da battere. Di Francesco è un amico, un amico vero. Uno dei pochi, direi cinque al massimo, che posso contare nel calcio».

A Bogliasco, una settimana a porte chiuse. «Volevo meno distrazioni possibili – ammette il tecnico di Pomigliano d’Arco -, poi non mi piace molto fare sentire la mia voce. Il campo superiore, poi, è in condizioni migliori». E a proposito delle sue valutazioni sul gruppo dopo questo primo periodo di lavoro, Vincenzino dice: «Sono tutti bravi ragazzi, forse troppo. Certo abbiamo qualche lacuna, lo sappiamo. Manca un po’ di carattere. Credo che ci siano tanti giocatori di qualità qui, ma che insieme non riescano a rendere al massimo. Muriel? È venuto il momento di esplodere. Cassano? Non è all’apice della carriera, ma è importante per noi». «Comunque sia – afferma Montella in conclusione -, ho visto grandi progressi in settimana. Si vede che i ragazzi stanno assimilando i miei concetti di gioco».

LASCIA UN COMMENTO