Samp, Praet “Che emozione esordire a Marassi”

0
CONDIVIDI
Praet
Praet
Praet

GENOVA 30 AGO. Esordio e vittoria. Sono mancati gol e assist, ma per 35 minuti complessivi può già andare bene così. Dennis Praet è felice, emozionato e anche un po’ frastornato: non capita tutti i giorni di scendere in campo in Italia, in Serie A, per la prima volta ed essere accolti da un simile trambusto misto a calore e colore. «Sono rimasto davvero impressionato dalla tifoseria e dallo stadio – racconta  il centrocampista prima di prendere il volo per il Belgio -. Sono molto contento di aver debuttato, ma quel che mi rende più felice è aver vinto: siamo a punteggio pieno e vogliamo andare avanti su questa strada».

LASCIA UN COMMENTO