Samp, Osti “Il Mercato Ci Ha Rinforzati Parecchio”

0
CONDIVIDI
Il direttore sportivo Osti
Il direttore sportivo Osti
Il direttore sportivo Osti

GENOVA 4 SET.  Giornata impegnativa mediaticamente per il direttore sportivo blucerchiato Carlo Osti che ha trattato del mercato della Samp parlando anche della questione legata all’allontanamento di Luigi Cagni. «Per voi è stato un fulmine a ciel sereno – ha detto ai giornalisti il dirigente -, ma posso dirvi che da situazioni come queste può nascere anche qualcosa di buono. Bisogna sapere prendere il meglio da ciò che ci capita. Non c’è niente di traumatico, solo che bisogna che i rapporti tra allenatore e vice crescano. Sono legato a Gigi, ma questa scelta è stata necessaria: per carisma e personalità è un primo, non un secondo».

Rinforzati. Passando poi ad una valutazione su quanto concluso negli ultimi mesi di trattative, Osti dice: «Il mercato della Samp? Ci siamo rinforzati. Abbiamo fatto moltissime operazioni: ci sono ben quattordici giocatori nuovi e altri sono stati riscattati, come Viviano o De Silvestri. Abbiamo giovani e vecchi, o meglio: esperti. La rosa è omogenea e in grado di prendersi un posto nella parte sinistra della classifica».

LASCIA UN COMMENTO