Home Sport Sport Genova

SAMP, OKAKA ENTUSIASTA ALL’ESORDIO “TIFOSI DELLA SAMP SPETTACOLARI”

0
CONDIVIDI

okaka_sampGENOVA 10 FEB. Settantotto minuti tutti corsa e grinta, con una serie infinita di sponde e sportellate, di palloni recuperati e di contrasti con i difensori cagliaritani. Stefano Okaka si è presentato così, con una prestazione che ha strappato gli applausi sinceri del pubblico blucerchiato, che gli ha tributato un grande applauso. Applauso che la nuova punta arrivata dal Parma ricambia con gioia: «Il “Ferraris” è uno stadio fantastico. Sono contento per me e per tutta la squadra. Abbiamo ottenuto tre punti fondamentali. Ora siamo a più undici sulla terzultima: è stata una vittoria spettacolare».

Più che positivo dunque l’impatto dell’attaccante con il nuovo ambiente e soprattutto con il modulo, il 4-2-3-1 che ne valorizza le doti fisiche. «Giochiamo un calcio offensivo – spiega Okaka, che poi si sofferma sul suo rapporto con Mihajlovic -. Il mister mi ha parlato tante volte in questi giorni: è una persona straordinaria e mi sta trattando come un figlio. Posso solo che correre e mettere tutto il mio impegno per ricambiare la fiducia che mi è stata data».

«Sono rimasto stupito dalle doti dei miei compagni come Gabbiadini ed Eder per la loro corsa e il loro sacrificio – prosegue il numero 9 parlando dei suoi nuovi compagni di reparto -. Facciamo tantissimo lavoro in mezzo al campo, ma lottiamo tutti per vincere le partite: quello in cui sono arrivato è veramente un gruppo formidabile».


Archiviata la vittoria, la testa va ora alla sfida contro la Roma, squadra in cui il perugino d’origine nigeriana è cresciuto e in cui si appresta a ritornare da avversario. «Sicuramente domenica rincontrerò tanti compagni, però andiamo lì per giocarcela come stiamo facendo – conclude -. Speriamo di fare una buona partita e di portare a casa qualche punto che sarebbe fondamentale».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here