Samp-Lazio, Montella “I tifosi ci hanno aiutato a vincere”

2
CONDIVIDI
Montella
Montella
Montella

GENOVA 25 APR.  Ha esultato talmente tante volte sotto quella Gradinata che conosce a mena dito la forza che può infondere nella squadra. Sarà per questo che Vincenzo Montella si sente di assegnarle il gol-partita piuttosto che attribuirlo ai pur valorosi Diakité o De Silvestri, co-autori del misterioso tocco decisivo. «Il 2-1 lo ha segnato la Sud – dice il mister nel post-gara -, lo hanno segnato i sampdoriani. Questo risultato vale praticamente la salvezza, e adesso siamo più tranquilli. In questi mesi c’è stata tanta tensione legata ai risultati che non arrivavano, ma ora è tutto alle spalle».

Dedica. Spesso si cerca la perfezione estetica, ma questa volta l’affermazione blucerchiata è venuta soprattutto alla forza di volontà. «È stata una partita strana, tatticamente non perfetta – ammette l’Aeroplanino -, ma la squadra ha personalità ed ha voluto questi tre punti a tutti i costi. Le ultime tre giornate possono essere importanti per migliorare ancora e magari vedere chi ha giocato meno». Nel frattempo però, c’è una vittoria-chiave da dedicare. «Questo successo è per il presidente e il piccolo Oscar – conclude Montella-, ma anche per il nostro pubblico e per due miei carissimi amici, Vincenzo e Romana, ai quali vanno i miei auguri per il loro 50° anniversario di matrimonio».

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO