Samp, furto da 60mila euro in casa Cassani

0
CONDIVIDI
Il terzino della Samp Mattia Cassani vittima di un furto in casa da 60mila
Il terzino della Samp Mattia Cassani vittima di un furto in casa da 60mila
Il terzino della Samp Mattia Cassani è stato vittima di un furto in casa da 60mila euro

GENOVA. 30 DIC. Escalation furti in casa a Genova: vittime anche il calciatore della Samp Mattia Cassani e la moglie 33enne. In pieno giorno i ladri sono riusciti a forzare la porta d’ingresso e ad entrare in casa sua in corso Italia, beffando il sistema d’allarme. Il bottino è di circa 60mila euro tra gioielli, preziosi, un notebook e contanti.

I malviventi hanno approfittato dell’assenza del terzino blucerchiato e della moglie. Secondo la testimonianza della signora Cassani, sarebbero entrati tra le 10 e le 12 di ieri mentre la giovane coppia era uscita per fare shopping. Al loro ritorno la brutta sorpresa. I Cassani hanno sporto denuncia ai carabinieri di Forte San Giuliano, che sono intervenuti effettuando un sopralluogo ed avviando un’indagine.

LASCIA UN COMMENTO