Samp, Ferrero e Romei esultano: bilancio 2015 quasi in parità

4
CONDIVIDI
Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero
Massimo Ferrero
Massimo Ferrero

GENOVA 8 GIU. Esultano Ferrero e Romei che annunciano come la Sampdoria chiuda il bilancio 2015, il primo interamente sotto la loro gestione, praticamente in pareggio.
La perdita infatti è stimata in circa 1,3 milioni di euro contro il -24,6 registrato nel 2014 e che aveva fatto storcere il naso ai tifosi blucerchiati ponendo molti dubbi sulle facoltà finanziarie del Viperetta.
Vi è stato un aumento di produzione di circa 26 milioni di euro: e snocciolando i dati oltre a quest’aumento figura un provento straordinario di circa 8 milioni proveniente dai Garrone, segno che la famiglia del compianto Riccardo non si è mai definitivamente allontanata dalla Samp.
Una garanzia visti i dubbi che comunque continuano a permanere su Ferrero, simpatico sì ma che non ha mai convinto fino in fondo.

fc

4 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO