Samp, Ferrero “A Milano Per Vincere”

0
CONDIVIDI
ferrero
ferrero
Il Presidente della Samp Massimo Ferrero

GENOVA 27 NOV.  «Le partite sono tutte difficili. A Milano c’è un po’ di smog e noi andiamo là a portare una ventata d’aria fresca». A margine della seduta mattutina a Bogliasco, il presidente Massimo Ferrero ha inquadrato così, con la consueta originalità, la sfida di sabato sera a San Siro. «Per me gli allenamenti sono tutti uguali – spiega il numero uno della Sampdoria ai microfoni di Sky Sport -. Montella l’ho trovato sul pezzo, è un grande allenatore e un motivatore. Ho trovato voglia di fare, di lavorare e di costruire».

Mogli. Il paragone con Mihajlovic, alle porte della prima sfida da ex, diventa inevitabile. «A Sinisa voglio bene – rivela Ferrero -. Gli allenatori sono un po’ come le mogli: lui ha trovato un’altra moglie e mi ha abbandonato. Ma io sono stato fortunato e ho trovato Montella che è il più bravo del mondo. Un saluto a Mihajlovic? Ciao e vinca il migliore».

LASCIA UN COMMENTO