Samp, Eder “Il gruppo e’ la cosa più importante”

0
CONDIVIDI
Eder è quasi un giocatore dell'Inter
L'attaccante italo brasiliano della Samp Eder
L’attaccante italo brasiliano della Samp Eder

GENOVA 15 SET.  «Nel primo tempo il Bologna ci ha messo in difficoltà, soprattutto sulle corsie laterali, poi il mister ha cambiato qualcosa e le cose sono andate meglio». Questa la chiave di lettura di Eder Citadin Martins nel post-partita del “Ferraris”. «L’1-0? Sono riuscito ad assorbire bene il colpo ricevuto in corsa e per fortuna ho fatto gol – spiega il capocannoniere-. Sono contento di aver sbloccato la partita perché questi sono tre punti importanti: per la classifica, per il morale, per tutto. Siamo soltanto all’inizio, abbiamo ancora alcuni aspetti da migliorare, ma lavorando seriamente come stiamo facendo dall’inizio possiamo soltanto crescere. Il gruppo? È più importante dei singoli e, nonostante siano cambiati diversi elementi, chi è arrivato ha saputo inserirsi al meglio nel nostro spogliatoio».

LASCIA UN COMMENTO