Samp, Eder “Darò il Massimo Per Doria e Nazionale”

0
CONDIVIDI
Eder è quasi un giocatore dell'Inter
L'attaccante italo brasiliano della Samp Eder
L’attaccante italo brasiliano della Samp Eder

GENOVA 2 SET.  L’onore di essere in Nazionale comporta anche l’onere di parlare in conferenza stampa. Così è capitato a Eder Citadin Martins, che prima di scendere in campo a Coverciano ha parlato “Sono contento di fare parte di questo gruppo, per di più con un mio compagno di squadra come Soriano. Io darò sempre il massimo per l’Italia, così come per la Sampdoria».

Obiettivi. «Io titolare? Non penso che Conte abbia già deciso – risponde ai giornalisti l’oriundo -, comunque sia cercherò di convincerlo. Questa è una squadra che può porsi grandi obiettivi». A proposito di traguardi importanti, i colleghi del basket tra poco esordiranno agli Europei. «Li seguirò – rivela -, faccio loro un grande in bocca al lupo».

Bomber. Capitolo Serie A, a partire dal Doria. «Sono contento di essere rimasto a Genova – spiega ai cronisti -, la mia stagione è partita bene: ho fatto cinque gol e ora voglio continuare così. Cassano? Desiderava tornare e finalmente ce l’ha fatta, è davvero motivato. In questo mercato ci sono stati tanti colpi, sono arrivati molti grandi giocatori. I migliori? Dzeko e Mandzukic, due grandi bomber».

LASCIA UN COMMENTO