Samp, De Silvestri “Europei e Doria gli Obiettivi”

0
CONDIVIDI
Lollo De Silvestri
Lollo De Silvestri
Lollo De Silvestri

GENOVA 12 NOV.  L’azzurro tocca la pelle e batte nel cuore, d’accordo, ma il blucerchiato non può mai passare in secondo piano. Lorenzo De Silvestri prende la parola dal ritiro della Nazionale e il primo pensiero è per la Sampdoria. «Anche se a Bogliasco ho lavorato con lui solo per poco tempo – dice da Coverciano -, a Zenga ho fatto un grande in bocca al lupo. Adesso la società ha tutti i presupposti per trovare il tecnico migliore e sono convinto che farà la scelta giusta. Noi, da parte nostra, siamo pronti ad accettare qualsiasi persona: siamo un gruppo unito e ci metteremo a disposizione di chi arriverà».

Dall’allenatore doriano si passa poi a quello dell’Italia. «La parole di Conte mi hanno reso molto orgoglioso – prosegue Lollo -, dopo l’infortunio della scorsa stagione e i tanti mesi di riabilitazione mi ha dato uno stimolo in più. Ricevere la convocazione dopo la gara di domenica è stato bellissimo e non posso che ringraziarlo di questa opportunità. Domenica con la Fiorentina ho subito cercato un contrasto forte per mettermi alla prova ed entrare in gara. Sono felice di aver retto 90 minuti contro la prima in classifica, peccato non sia arrivato un risultato positivo».

Infine gli obiettivi. «Sono ambizioso – conclude De Silvestri -, voglio rimanere in questo gruppo per puntare all’Europeo, dare il mio contributo per riportare la Samp più in alto possibile e crescere a livello umano e professionale».

LASCIA UN COMMENTO