Samp-Chievo, Montella “Salvezza ancora da conquistare”

0
CONDIVIDI
Vincenzo Montella
Vincenzo Montella
Vincenzo Montella

GENOVA 20 MAR.  Il muso lungo di fine gara la dice più lunga di tante parole. «La salvezza va ancora conquistata – dice amaramente Vincenzo Montella nel post-gara di Marassi -, dispiace tantissimo per la sconfitta di oggi. Nel primo tempo siamo stati bravi a rimanere in piedi, anche grazie alle parate di Viviano. Nella ripresa avremmo meritato il pareggio, non per la logica di gioco ma per il numero delle occasioni. Vanno fatti i complimenti al Chievo per come ha giocato questa partita, noi invece non siamo riusciti a continuare il nostro trend positivo. Resto tuttavia dell’idea però che potremo fare bene in questo finale di campionato».

Reazione. Non proprio tutto quel che si è visto oggi va cestinato, a dire il vero. «Nel primo tempo a livello nervoso eravamo scarichi – ammette con fare contrariato il mister -, mentre nel secondo abbiamo dato qualcosa in più. Quando si perde c’è grande delusione e amarezza, ma comunque dobbiamo pensare a reagire, che è quel che mi aspetto dai ragazzi. Ora arriva la sosta e ci riposiamo, anche mentalmente. Ci attende la Fiorentina? Andiamo in un campo difficile con una squadra forte, ma vogliamo fare bene».

LASCIA UN COMMENTO