Samp, Barreto “Siamo un gruppo con molta umiltà”

0
CONDIVIDI
Barreto
Barreto
Barreto

GENOVA 21 APR.  Tanta legna, tantissima legna. Come e più del solito ieri pomeriggio Edgar Barreto ha lottato perché la Sampdoria non tornasse sconfitta da Reggio Emilia. «Mi sono allenato duramente in queste settimane – racconta il paraguayano – e il mister ha deciso di premiarmi facendomi giocare. Sono contento di avere dato una mano. Questo punto è importante, perché frutto del sacrificio e dell’unità del gruppo».

Futuro. Archiviato questo pareggio, il numero 8 dà uno sguardo al futuro: «Vogliamo fare bene, ottenere la salvezza e finire in bellezza il nostro campionato. La Lazio? Li conosciamo, hanno giocatori di valore, ma noi non siamo da meno. Giocheremo in casa e il fatto di essere davanti al nostro pubblico sarà una motivazione aggiunta per fare risultato»

LASCIA UN COMMENTO