Home Politica Politica Genova

Salvini con Rixi agli elettori M5S: volete cambiare o tenervi Crivello-Doria?

30
CONDIVIDI
Matteo Salvini case popolari via Lugo a San Teodoro

GENOVA. 16 GIU. “Il Pd è un partito razzista contro gli italiani. Loro non mantengono le promesse, qui nessuno ha mai visto Crivello. Lavoro, sicurezza e legalità, ma anche servizi per la cittadinanza. Vorrei che la gente, anche nei quartieri popolari di Genova, avesse cose normali come un citofono, porte non sfondate, muri che non cadono a pezzi, bus che non vanno a fuoco, idonea raccolta dei rifiuti e tutto il resto. Un pezzo di frana ferma e puntellata lì da dieci anni non è possibile”.

Lo ha dichiarato il leader della Lega Matteo Salvini, che oggi pomeriggio si è recato, insieme all’assessore regionale Edoardo Rixi, in via Bologna e quindi nella case popolari di via Lugo, girando per il quartiere di San Teodoro.

Dopo il bagno di folla (e di sudore) il “capitano” ha presentato il libro del giornalista Gianluigi Paragone al ristorante Cavo di vico Falamonica. Poi bicchierata con Rixi, Bucci e Toti al Sys di corso Italia.


Matteo Salvini ha aperto agli elettori genovesi del M5S: “Volete cambiare o tenervi Crivello-Doria altri cinque anni?”.

Poi, ha aggiunto: “Il 18% di cittadini genovesi che al primo turno hanno votato M5S, sono cittadini liberi, ragioneranno con la loro testa. Sono sicuro che sapranno chi scegliere tra Crivello e Bucci. In ogni caso, domenica 25 invito tutti ad andare a votare”.

 

30 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here