Salvini come Moro, Rixi: Pd culla di estremisti, come una volta

0
CONDIVIDI
L'immagine postata sul sito di Autonomia spezzina
L'immagine postata sul sito di Autonomia spezzina
L’immagine di Prospero Gallinari, uno dei capi delle Brigate Rosse e “contadino comunista” postata sul sito web di Autonomia spezzina

GENOVA. 4 GIU. “Si va oltre la semplice provocazione e decisamente molto oltre al cattivo gusto. È questa l’immagine di democrazia a cui si ispira il Pd? È semplicemente inaccettabile e pericoloso. Solidarietà al Capitano, non mollare mai. Noi non ci facciamo intimidire”.

Lo ha scritto oggi pomeriggio sul suo profilo Facebook Edoardo Rixi, segretario regionale della Lega Nord Liguria, in merito al giovane del Pd di Sarzana che sul suo profilo Facebook ha postato un fotomontaggio in cui il segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini è imbavagliato come lo statista Dc Aldo Moro, sequestrato ed ammazzato dalle Brigate Rosse.

Il post del delegato giovanile del Pd di Sarzana Edoardo Michele Castaldi è stato rimosso dalla pagina di Fb.

 

“Le scuse del Pd non cancellano l’atto violento e attentamente studiato a tavolino da questo giovane cresciuto tra le fila dei sedicenti democratici – ha aggiunto Rixi – se un ragazzo oggi arriva a ripescare dal passato una delle immagini più buie del Paese di quasi quarant’anni fa è chiaro che in certi ambienti le folli ideologie da brigatisti rossi non siano mai passate di moda. Il Pd ha mostrato il suo vero volto: antidemocratico, retrogrado e culla di estremisti da centri sociali”.

LASCIA UN COMMENTO