SALVATORE: “PRONTI A VOTARE CON TOTI NELL’INTERESSE DEI CITTADINI”

1
CONDIVIDI
Alice Salvatore contraria alle dichiarazioni sul Bilancio di Rossetti

alice salvatoreGENOVA. 2 GIU. “Siamo pronti a votare i provvedimenti del governo Toti purché siano nell’interesse dei cittadini e sposino le nostre proposte programmatiche, per esempio sarebbe bello fare il reddito di cittadinanza in Liguria”. A dirlo la candidata del Movimento 5 Stelle, Alice Salvatore che ha precisato come il Movimento 5 Stelle farà da sentinella in Consiglio.

Poi a proposito del risultato elettorale: “Per noi è un risultato straordinario, a Genova abbiamo fatto il botto prendendo il 29% e siamo il primo partito, ora lavoreremo ancora meglio nelle altre province”.

1 COMMENTO

  1. Ecco quello che dovreste votare:
    Il Presidente della Regione Lombardia ha affermato che Liguria e Lombardia ora devono collaborare.I progetti ci sono e sono stati inviati ai Presidenti.Li ricordo:
    -Post Expo a Milano come Campus industria digitale,agricoltura e sanità con energia pulita.
    -Resilience Smart Community a Genova che ingloba la Smart City genovese e adotta il mio progetto che prevede di levare ogni alluvione a Genova e Lombardia
    -Genova riconverte in industria il polo grafene e inizia la produzione di dissalatori
    -viene approvato il mio progetto Po con 220 affluenti e regolazione fiumi liguri
    -viene sviluppata la produzione di turbine a Genova non solo gas ma pompaggio,idrogeno e CO2 con la collaborazione delle 2 Università.Cioe’ Genova implementa le applicazioni marine e Milano quelle terra sono 4 miliardi di ordini se approvano il mio piano
    -i tubi per condotte sono prodotti nei poli lombardi di Dalmine-Brescia-Lecco.
    -Milano passa al plasma waste e finanzia quello ligure attraverso una aggregazione a2a-iren
    -il sito plasma rifiuti è stato da me chiesto in un sito Sogin sul Po
    -Milano finanzia il nuovo progetto portuale con rebuilding front port nell’area aeroporto attuale.Viene costruito nuovo aeroporto con 2 piste che diventa il Cruiser Airport di SEA collegato in continuo con gli scali Sea Lombardi
    -si levano le alluvioni con le mie tur-bine pompaggio in parte prodotte a Genova e parte in Lombardia con tutti gli accessori elettrici
    -per le fiere si stabilisce un accordo che Genova è il polo mare e avrà 100 nuove fiere in collegamento con Fiera Milano
    -il polo sanitario digitale sarà a Milano ma si impegna a collaborare con genova
    -museo digitale da me previsto all’inizio a Genova che migliora quello gia’ bello di Marsiglia mentre a Milano il mio riferimento sono i Musei Americani digitali
    -per avviare il piano personalmente ho chiesto a EIB 1,5 miliardi per il Post Expo Milano e 1,0 miliardi per la RSC di Genova,cioe’ 2,5 miliardi.
    -Genova e Milano ovviamente saranno a energia pulita con 30% riduzione bolletta energetica
    -recupero miniere manganese per energia con biocatalizzatori
    -occupazione:prevedo 60.000 posti in piu’ a Milano e 30.000 a Genova.
    -nuovi allevamenti di pesce e alghe in Liguria
    -scambio di energia intelligent electric grid,esteso poi all’acqua e biometano in rete gas.
    -5 milioni di turisti annui concependo Genova Cruiser City e l’integrazione di 3 aeroporti come Cruiser Airport
    -Acquario di Genova raddoppiato e Acquario di Milano triplicato
    -trasporti:2 people movers uno Malpensa-Expo-Linate ,l’altro a Voltri-GE Porto-Molassana 300 milioni gestiti da aggregazione AEM Mi e GE.
    -fatturato Milano 5 miliardi annui
    -fatturato Liguria 4 miliardi annui dato che l’ampliamo su tutta la Liguria in quanto gli allevamenti non sono a Genova

LASCIA UN COMMENTO