Home Cronaca Cronaca La Spezia

Salvati due diportisti a La Spezia con natante semiaffondato

0
CONDIVIDI
Canoista non rientra a casa: le ricerche in mare della guardia costiera

GENOVA. 8 LUG. Intorno alle 8.50 di oggi la sala operativa della Capitaneria di Porto di La Spezia veniva informata telefonicamente che un natante da diporto, con 2 persone a bordo, era in procinto di affondare nelle vicinanze del varco di Levante della diga foranea.

Dal porto spezzino lasciava quindi gli ormeggi la motovedetta della Guardia Costiera CP865 che raggiungeva poco dopo il natante, ormai semiaffondato, recuperando in mare 2 diportisti in buono stato di salute.

Sul posto, giungevano anche il GC B92 dell’Ufficio Locale Marittimo di Lerici e i mezzi dei Vigili del Fuoco che provvedevano al recupero del natante rimorchiandolo presso la Darsena Pagliari.


Successivamente, la motovedetta con a bordo i due malcapitati raggiungeva il porto traendo definitivamente in salvo i diportisti, originari di Firenze.

Sono in corso gli accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica dell’evento.

Con l’occasione la Guardia Costiera “raccomanda ogni forma di prevenzione e controllo prima di intraprendere la navigazione, in particolare di avere il carburante sufficiente, verificare  lo stato generale dell’unità e avere a bordo le dotazioni di sicurezza previste”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here