Home Cronaca Cronaca Italia

SALONE NAUTICO: BIMAX, UN PRODOTTO ITALIANO VINCENTE

0
CONDIVIDI
SALONE NAUTICO: BIMAX, UN PRODOTTO ITALIANO VINCENTE

ina, di affrontare l’arduo compito di costituire una societ? per produrre imbarcazioni. Loro sono cresciuti sul “Riva” del padre e hanno conseguito gli studi all’istituto Nautico e la decisione veloce di “costruire barche” ? sintomo della voglia di fare dei giovani. Ma la partenza ? da zero e per finanziare l’azienda, come ci dice Massimo Buonomo, “Abbiamo fornito prestazioni professionali a terzi, in pratica lavoravamo per gli altri dal luned? al sabato, la domenica la dedicavamo ai nostri progetti”. E cos? hanno iniziato a mettere a punto il loro primo natante. Oggi l’azienda conta 18 addetti e produce circa 50 imbarcazioni l’anno, tutte progettate nel cantiere e poi costruite con tecnologie innovative e soluzioni tecniche in fase di brevetto. Tante le caratteristiche che ci hanno colpito. La prima riguarda il fatto che la barca, che ? costruita completamente in italia, nei cantieri di Salto di Fondi, in provincia di Latina, ha un’infrastruttura portante molto simile ai muri portanti di un edificio che le dona una robustezza maggiore. Poi, il fatto assolutamente da non sottovalutare, che “la barca, come ci racconta con orgoglio Buonomo, ? costruita in modo tale che l’utente, in caso di manutenzione, guasto o necessit?, possa sbrigarsela da solo, senza doversi recare presso i costosissimi punti d’assistenza”; ci mostra i manuali di manutenzione forniti insieme alla barca e dobbiamo dargliene atto, sono estremamente dettagliati e ogni parte della barca ? a portata di mano. Ultimo fattore, e per nulla inferiore agli altri, ? che la ditta, essendo certificata Iso 9001 Rina, adotta materiali e lavorazioni che possono essere tracciati: in pratica in caso di un qualunque problema ? possibile rintracciare la provenienza del materiale, il momento della della lavorazione e la persona che ha effettuato il lavoro, il tutto, assicura Buonomo solo a livello preventivo: pi? di cosi?! La Bimax progetta e costruisce diversi modelli per tutti i gusti e il prodotto di punta ? il “genesi 930” un 9,30 metri da utilizzare per turismo, pesca e competizione, con motori posizionati in linea d’asse con invertitori V-Drive che permettono velocit? ed un’estrema manovrabilit?, non per nulla ? stato scelto dai vigili del Fuoco di Latina. E’ possibile ammirare queste creature per il mare al Salone Nautico, nello spazio all’aperto tra i Padiglioni C e D. Voto A+++
(nella foto: il Genesi 930 durante una prova in mare).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here