Sala Rossa a Doria: sospendi ordinanza anti Vespa

0
CONDIVIDI
Come l'incitamento per il fuori campo nel baseball: ecco il nuovo slogan anti Doria dei vespisti genovesi
Come l'incitamento per il fuori campo nel baseball: ecco il nuovo slogan anti Doria dei vespisti genovesi
Come l’incitamento per il fuori campo nel baseball: ecco il nuovo slogan anti Doria dei vespisti genovesi

GENOVA. 19 GEN. Il consiglio comunale di Genova ha chiesto a Marco Doria di sospendere l’ordinanza sindacale Antismog, che dovrebbe scattare il primo febbraio. Domani è in programma alle 9.30 la protesta degli scooteristi del Vespa club Genova ed altri davanti a Tursi, che non è stata ancora revocata.

Il provvedimento della Sala Rossa è stato oggi votato all’unanimità. Adesso la palla tocca al sindaco Doria, che ha già annunciato di voler seguire la decisione dell’aula. Non si sa ancora per quanti mesi sarà procrastinata l’ordinanza. Nei giorni scorsi Doria ha confermato di essere disponibile a concedere altro tempo, ma ha anche ribadito di non volere fare marcia indietro sul provvedimento nell’interesse della salute dei cittadini.

Il divieto di circolazione riguarda 20mila moto vecchie e 25mila auto vecchie euro 0. Secondo molti scooteristi, il grosso dell’inquinamento a Genova è causato dalle navi in porto e dalla centrale Enel di S. Benigno.

 

Domani alle 9.30 è in programma in Comune la riunione della commissione consiliare che deve discutere sulla questione.

LASCIA UN COMMENTO