Sabotaggio al Terzo Valico: ruspa data alle fiamme

0
CONDIVIDI
corteo terzo valico
Una manifestazione a Genova contro il Terzo Valico: stanotte un sabotaggio, incendiata una ruspa a Borzoli
I Vigili del Fuoco intervengono per l'incendio di una ruspa al terzo valico
I Vigili del Fuoco intervengono per l’incendio di una ruspa al terzo valico

GENOVA. 18 GEN. Una ruspa è stata distrutta da un rogo stanotte nel cantiere Cociv del Terzo Valico a Borzoli. Secondo una prima ricostruzione, qualcuno ha scavalcato le recinzioni e ha dato alle fiamme il mezzo parcheggiato nel piazzale. E’ l’ultimo dei blitz, che hanno nel mirino i lavori per la linea ferroviaria veloce alle spalle di Genova.

Sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia scientifica e la Digos, che sta indagando sul fatto. Dai primi accertamenti, s’ipotizza un’azione di anarchici antagonisti, anche perché il movimento ufficiale NoTav ha preso le distanze dall’accaduto. Nei mesi scorsi un sabotaggio a Trasta era stato rivendicato dagli anarchici.

LASCIA UN COMMENTO