Sabato Sportiva Sturla a Lago Figoi. Ancona sulla strada per l’A2

0
CONDIVIDI
pallanuoto_Sturla_squadra_concentrazione
pallanuoto_Sturla_squadra_concentrazione

GENOVA. 31 MAG. Sabato prossimo, alle 17 presso la piscina di Lago Figoi, la Sportiva Sturla affronterà il primo impegno nei playoff.

Per andare in A2, occorrerà regolare l’ostico Vela Nuoto Ancona, secondo classificato nel girone 2 del campionato di serie B.

Sfida al meglio delle 3 partite, con eventuale “terza” in casa della società del presidente Giorgio Conte e del tecnico Franco Falcone. Cinquantadue punti in 18 partite, 17 gare vinte e una sola pareggiata, 178 gol fatti e solo 92 subiti dall’estremo difensore sturlino, Francesco Ghiara (classe 1997): sono questi i numeri del campionato 2016 della Sportiva Sturla. Capolista del girone 1 di serie B fin dalle prime partite, la squadra biancoverde rallenta la sua corsa solo alla penultima pareggiando contro l’inseguitrice Rari Nantes Arenzano anch’essa chiamata ai playoff sabato contro la WP Brescia, prima classificata del girone 2. Vela Nuoto Ancona, avversaria alla piscina di Lago Figoi, ha dalla sua 14 vittorie e 4 sconfitte, 185 reti segnate e 102 subite.

 

I  ragazzi (foto Barbara Novelli) di coach Falcone, dal 2004 sostenuti in tante iniziative dallo storico sponsor Panarello (dall’8 al 10 luglio il tradizionale torneo di Pallanuoto in mare) devono rimanere concentrati e determinati verso l’obiettivo prefissato. Come nella passata stagione, l’ingresso in piscina sabato sarà a offerta libera: sarà attiva raccolta fondi in favore per l’Associazione per la Lotta contro il Neuroblastoma (nel 2015 la Sportiva Sturla sostenne la Gigi Ghirotti onlus).  Gara sabato 11 giugno ad Ancona: è in via di definizione la trasferta in pullman, a sostegno dei pallanuotisti sturlini, e per prenotare basta scrivere a [email protected] oppure scrivere direttamente sulla pagina Facebook.

LASCIA UN COMMENTO