SABATO PREMIAZIONI PER IL CICLISMO SAVONESE FCI

0
CONDIVIDI
Una premiazione dei giovani campioni savonesi
Una premiazione dei giovani campioni savonesi

SAVONA. 1 DIC. Tutto è pronto a Savona per la tradizionale Festa di fine anno per il ciclismo savonese. Si svolgerà infatti sabato, in via Sormano, nella sala mostre della Provincia, con inizio alle ore 15, la premiazione per la consegna dei riconoscimenti alle eccellenze del ciclismo provinciale savonese nelle sue varie categorie. A presentare e premiare campioni, atleti, dirigenti e giudici sarà lo stesso presidente provinciale FCI Piero Zangani insieme ad altre autorità e campioni del passato. Saranno presenti, fra gli altri, il giudice internazionale Francesco Cenere, gli ex professionisti Bruno Zanoni e Mirko Celestino, il decano dei giudici di gara Carletto Pizzorno, i dirigenti e tecnici Speranza, Tuvo, Tricomi, Gaibisso, Saccu, Calcagno, Narducci, Pincin, Vignola, Cardone, Siffredi, Novaretti e Tarello.  Il premio intitolato a Riccardo Pierluca è stato assegnato per per il 2015 per “meriti legati all’attività del ciclismo giovanile” a Giovanni Gaibisso. Quello alla memoria di Luciano Gavazza andrà alla società che ha organizzato nel corso dell’anno il maggior numero di eventi, l’ UCLA 1991 Pacan Bagutti. Infine il Premio che ricorda la compianta giudice di gara ed ex presidente della FCI savonese Luisella Manfrino è andato alla società che annovera il maggior numero di tesserati, la Polisportiva Quiliano Bike che ha raggiunto nel 2015 la cifra di 150 tesserati. L’ elenco degli atleti, dirigenti e tecnici che saranno premiati è lungo. L’UCLA laiguegliese avrà un riconoscimento per aver conquistato il titolo italiano a squadre ( Riccardo Moro, Gabriele Ghersevi, Giorgia Stegagnolo e Andrea Serdino), per lo scudetto tricolore di giovanile di società MTBike, per il titolo italiano conquistato tra gli esordienti primo anno da Gabriele Ghersevi e per la vittoria nel meeting provinciale giovanissimi.
Il campionato provinciale di cicloturismo per società è stato vinto nel 2015 dal Circolo Sportivo Ortovero a cui andrà il relativo riconoscimento. Un premio andrà a Samuele Manfredi (UC Alassio Badano Gas) campione italiano allievi nella cronometro individuale, a Francesca Saccu (Laigueglia) seconda al campionato italiano allieve MTBike, a Giulia Bertoni ( Laigueglia), terza fra gli esordienti 2° anno al campionato italiano MtBike, a Giorgia Stegagnolo, terza agli italiani di di Mtbike fra le allieve 2° anno ed a Jacopo Putaggio (Laigueglia) primo nella batteria 3 G1 MTB. Questo l’elenco dei campioni provinciali. Strada. Mattia Pesce ( Polisportiva Quiliano Bike, es 1°anno), Eleonora Giudice (AS Andora, es 1°), Emmanuel Signorello (UC Alassio, es.2°), Beatrice Rosa (Alassio, es.2°), Sebastiano Enrico ( UC Alassio, allievi), Chaira Melissa Piccolo (Alassio, allieve), Filippo Bertone ( Esperia Alassio, juniores), Elviro Rolando (Ennebi Bike, Elite master), Luca Ferraris (Ennebi Bike, Master 1), Giuliano Effarotti (UCLA Laigueglia,M2), Gianni De Matteis (Ortovero,M3), Emiliano Dell’Oriente (Ortovero, M4), Lucas Giorgio Citro ( Ortovero, M5), Sergio Pavia (Ortovero M6), Giancarlo Redaelli (M8), Laura Gollo (Dopolavoro Ferroviario Albenga, M W).
MTBike: Gabriele Ghersevi (UCLA Pacan Laigueglia, es. primo anno), Stefano Iebole (Laigueglia, es 2°), Giorgia Canali (Polisportiva Quiliano Bike,es.2°), Riccardo Moro (Laigueglia,allievi), Giorgia Stegagnolo (Laigueglia, allieve), Eugenio Marcarelli (Team Ennebibike Albenga, Elite Master), Luca Ferraris (Team Ennebibike Albenga, Master 1), Alessandro Taddeo (Riviera Outdoor, M2), Luca Bondi (Riviera Outdoor, M3), Marcello Cirulli (Laigueglia, M4), Marco Zambarino ( Riviera Outdoor, M5), Carlo Moreno (Laigueglia, M6), Elisabetta Narducci (Quiliano, femm), Andrea Almonti (Laigueglia, Juniores). Saranno anche consegnati diplomi di merito a Uc Alassio Badano Gas, Polisportiva Quiliano Bike, AS Andora Ciclismo, Andora Race e JDC Performance Race.
PAOLO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO