S. Stefano d’Aveto, clandestino fornisce falso nome: denunciato

0
CONDIVIDI
Un controllo dei carabinieri: ieri un marocchino clandestino ha fornito false generalità ed è stato denunciato
Un controllo dei carabinieri: ieri un marocchino clandestino ha fornito false generalità ed è stato denunciato
Un controllo dei carabinieri: ieri un marocchino clandestino ha fornito false generalità ed è stato denunciato

GENOVA. 18 GIU. Arrivano pure sui monti della Liguria.

Un marocchino 56enne ieri pomeriggio è stato denunciato dai carabinieri di Santo Stefano d’Aveto per “falsa dichiarazione a pubblico ufficiale sull’identità personale” e “violazione delle norme sull’immigrazione”.

Il clandestino è stato fermato nella notte in località Costapelata, a seguito di un normale servizio di controllo dei militari.

 

L’immigrato ha provato a fare il furbetto fornendo false generalità, ma dopo alcuni accertamenti è emerso a suo carico un decreto di espulsione emesso l’anno scorso dalla prefettura di Piacenza.

LASCIA UN COMMENTO