S. Margherita, furti ai danni di turisti: denunciate 4 nomadi

0
CONDIVIDI
Furti a S. Margherita: i carabinieri hanno preso 2 giovani donne nomadi di origine rom

GENOVA. 30 SET. I carabinieri hanno denunciato quattro donne nomadi, irregolari sul territorio nazionale, ritenute responsabili di furti commessi ai danni di turisti presso la stazione ferroviaria di Santa Margherita Ligure. Nei confronti di due di loro è stato emesso dalla Questura di Genova il foglio di via obbligatorio. I militari sono anche riusciti a recuperare parte della refurtiva.

Inoltre, i carabineri di Santa Margherita hanno deferito in stato di libertà per violazione delle norme in materia di contraffazione un nordafricano, fermato mentre poneva in vendita abbigliamento griffato di varie marche, risultato contraffatto, per un valore commerciale di circa 5mila euro.

 

LASCIA UN COMMENTO