S. Fruttuoso e Marassi, affitta case alle lucciole: denunciato

7
CONDIVIDI
Blitz antiprostituzione: i carabinieri hanno denunciato una cubana per favoreggiamento e sfruttamento dell'attività di meretricio
Blitz antiprostituzione: i carabinieri hanno denunciato un 40enne genovese per favoreggiamento
Blitz antiprostituzione: i carabinieri hanno denunciato un 40enne genovese per favoreggiamento

GENOVA. 10 MAR. Ha affittato un paio di appartamenti a delle lucciole dominicane ed è stato denunciato per favoreggiamento della prostituzione dai carabinieri. Un quarantenne genovese intascava mille euro per ognuno degli alloggi, ma ora rischia il sequestro degli appartamenti in corso Sardegna e in corso De Stefanis.

Secondo gli investigatori il prezzo dell’affitto non era congruo al mercato di Marassi e San Fruttuoso e quindi il 40enne è finito nei guai.

Le prostitute, una 45enne e una 30enne, sono state segnalate all’ufficio Immigrazione della questura perché non in regola con le leggi sul permesso di soggiorno. Per attirare i clienti nelle alcove, le due lucciole mettevano delle inserzioni sui giornali e sul web.

7 COMMENTI

  1. Sono molto curioso di seguire l’iter processuale, soprattutto di come il PM tenterà di dimostrare che il prezzo fuori mercato implichi la conoscenza della professione ed attività delle signorine e questo concretizzi un favoreggiamento. Non manco di manifestare interesse anche circa i possibili reati che potrebbero configurarsi invece quando gli affitti sono decisamente inferiori al valore di mercato…. corruzione?

LASCIA UN COMMENTO