Rumentopoli, sponsorizzazione a squadra calcio VVFF regolare

1
CONDIVIDI
vvf-Ge-generatore
vvf-Ge-generatore
I due vigili del fuoco indagati si sono difesi: la sponsorizzazione di Switch 1988 alla squadra di calcio dei VVFF era regolare, con rumentopoli non c’entriamo nulla

GENOVA. 16 MAR. La sponsorizzazione alla squadra dei vigili del fuoco di Genova sarebbe stata regolare perché avvenuta in modo libero,  senza costrizioni e in cambio di nulla. E’ la versione dei pompieri fornita ieri al gip del Tribunale, che sta indagando sullo scandalo Rumentopoli. I vigili del fuoco indagati erano rimasti coinvolti nella maxi inchiesta perché, secondo la procura, avrebbero chiuso un occhio su un rogo doloso avvenuto negli impianti della Switch 1988, ossia la società appaltatrice di Amiu finita nella bufera.

Gli indagati hanno precisato che non sono stati loro ad evitare la trasmissione della notizia di reato alla procura perché lavoravano in un altro reparto e in quel caso non erano nemmeno intervenuti. Nessun insabbiamento quindi da parte dei vigili del fuoco. La sponsorizzazione contestata riguardava una cifra di soli 800 euro. Ben poco rispetto a quello che sta emergendo su Rumentopoli. I due pompieri, pertanto, dovrebbero essere riammessi al lavoro, dopo la frettolosa sospensione.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO