Rugby femminile, sabato le Zena Waps contro le Pennsylvania State

0
CONDIVIDI
Cffs Rugby Femminile
Cffs Rugby Femminile
Cffs Rugby Femminile

GENOVA 10 MAR.  Sabato 12 marzo a Cogoleto le Zena Wasps contro le Pennsylvania State Rugby.
Giornata di festa per il rugby ligure – piemontese centrata sulla partita tra le Vespe e le americane dello Stato di William Penn. Il ricavato sarà impiegato per attrezzare l’infermeria del campo Calcagno di via Molinetto di Cogoleto. La Società ligure, con l’appoggio del Comitato Regionale Ligure, ha colto la palla (ovale) al balzo accettando di incontrare il team U.S.A. che è campione universitario federale. Roba per cuori forti.
“Ma, come ha sottolineato Alexios Cena, presidente del CFFS Cogoleto & Province dell’Ovest – per migliorare bisogna giocare contro le squadre piu’ forti. Ora abbiamo la squadra femminile a XV, grande sogno per il rugby di tutta la Liguria, la prima squadra maschile in C1, la Under 18 maschile in elite e la U/16 femminile in Coppa Italia, due ragazzi del vivaio nelle nazionali U/18/20 e la capitana delle Wasps nella nazionale femminile U/18….ma non dobbiamo accontentarci.” Come dargli torto… alla luce di tale argomentazione le Wasps, dopo aver giocato domenica scorsa con le vice campioni nazionali del PWC Monza, si apprestano ad affrontare il super team Statunitense. All’interno della manifestazione si svolgerà anche un torneo seven femminile, a tutto campo, tra le compagini di Penn State Rugby, Ivrea, Chichen CUS Pavia, Busalla Valle Scrivia e le padrone di casa. Prima del terzo tempo ci sarà spazio anche per i maschi “stagionati” con il torneo OLD tra i Cvalieri di San Giorgio, Imperia, Pedona Cuneo, Le Orche di Recco e Cogoleto/Seppi de Bruga.

LASCIA UN COMMENTO