Rubano codici carta di credito a genovese: presi 3 hacker

1
CONDIVIDI

GENOVA. 22 OTT. Due palermitani, rispettivamente di 35 e 41 anni, con pregiudizi di polizia, unitamente ad un 32 enne nato a Fasano (Brindisi),a  conclusione di indagini da parte dei carabinieri di Genova Quarto, sono stati deferiti in stato di libertà per “detenzione e diffusione abusiva di codici di accesso a sistemi informatici e/o telematici”.

I furbetti, al fine di trarne profitto, si erano illecitamente procurati i codici di accesso di una carta di credito di un 22 enne genovese, con la quale  avevano  effettuato una transazione di 850 euro, per caricare i propri conti correnti on-line.

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO