RUBA RESIDUATI BELLICI. 65ENNE DENUNCIATO

0
CONDIVIDI
I carabinieri hanno ricevuto la denuncia-querela di una colombiana 43enne che ha accusato l'ex coniuge 62enne di molestie per averle inviato nel luglio scorso degli sms sul telefonino

residuati bellici rubati da 65enneIMPERIA. 17 GIU. I carabinieri di Vallecrosia hanno denunciato per furto e detenzione di parti di armi da guerra un pensionato di 65 anni di Ventimiglia.

L’uomo che ha la passione per i residuati bellici aveva compiuto un furto di un’intera collezione in un’abitazione di San Biagio della Cima.

I carabinieri hanno avviato le indagini del caso ed hanno individuato la refurtiva nella casa del 65enne, in un bidone.

 

L’uomo in passato era stato denunciato per detenzione di parti di armi da guerra.

LASCIA UN COMMENTO