Ruba profumi alla Pam: marocchino arrestato

0
CONDIVIDI
Ruba profumi alla Pam: marocchino arrestato

GENOVA. 12 OTT. Ha nascosto nello zaino 12 profumi, da 11 dei quali ha rimosso la placca antitaccheggio. Quell’unica confezione rimasta inalterata gli è stata fatale perché, al momento di uscire senza pagare, ha fatto scattare l’allarme antitaccheggio.

Il personale di vigilanza del supermercato PAM di via del Lagaccio ha fermato il giovane e ha richiesto l’intervento della Polizia.

Il taccheggiatore non si è però dato per vinto e, in un momento di distrazione del vigilante, si è rimpossessato dello zaino ed è corso in strada, fuggendo in direzione della Stazione Principe.

 

La sua fuga è durata pochi metri perché è stato intercettato e bloccato da una volante della Questura.

Gli agenti hanno arrestato il giovane, un marocchino di 22 anni con precedenti di Polizia, e restituito la merce.

LASCIA UN COMMENTO