Ruba per fame, ma dà pure false generalità: denunciato clochard tedesco

0
CONDIVIDI
Rubava per fame e quindi non aveva commesso alcun reato, ma fornisce pure false generalità ai carabinieri: denunciato
Ruba per fame, ma fornisce pure false generalità ai carabinieri: denunciato

GENOVA. 17 AGO. Memori del suo “collega” assolto dagli Ermellini in Cassazione, i carabinieri non lo hanno denunciato solo per avere “onestamente” rubato per fame al Carrefour di Sestri Levante (il fatto non costituisce reato se commesso da persone realmente indigenti, v. articoli 2 e 4 maggio 2016), ma anche perché ha fatto il furbetto fornendo un falso nome ai militari, chiamati dal titolare responsabile del supermercato.

Insomma, un homeless come tanti, che meriterebbe un aiuto come gli altri, ma in questo caso intellettualmente disonesto. Pertanto, forse non se la caverà con un’archiviazione o un’assoluzione.

Nella cittadina del Tigullio, i militari della locale Compagnia, al termine di accertamenti, stamane hanno denunciato un clochard tedesco di 45 anni per “falsa dichiarazione a pubblico ufficiale sull’identità personale e furto in esercizio commerciale”.

 

Il senzatetto, ieri sera era stato sorpreso dal personale del supermercato Carrefour mentre consumava vari generi alimentari, asportati poco prima dagli scaffali.

Durante le fasi di controllo ed identificazione sul posto, il 45enne aveva fornito ai carabinieri false generalità. Fabrizio Graffione

 

LASCIA UN COMMENTO