Home Sport Sport Imperia

RONALDO IPT SANREMO: DAL VERDE DEI CAMPI A QUELLO…DEL TAVOLO!

0
CONDIVIDI
cristiano ronaldo

ronaldoIMPERIA. 20 NOV. Se così, su due piedi, ci viene chiesto di pensare ad un campionissimo del calcio ci verranno automatici a fior di labbra in realtà pochissimi nomi, e tra i vari Pelè, Maradona… non può non essere pronunciato proprio il nome di Ronaldo, non trovate? In una carriera quasi ventennale il fenomeno in effetti ha dimostrato di sapere il fatto suo: nonostante le oscillazioni e gli alti e bassi che lo hanno colpito, sia in termini di prestazioni che di peso corporeo, il suo talento gli ha permesso di guadagnare circa 150.000.000 euro solamente in ingaggi, segnando 367 gol e vincendo 27 coppe tra le più svariate e prestigiose.

Per chi non lo sapesse, la storia del brasiliano non si è certo fermata al calcio, anzi. Dimostrando che in un campione sportivo oltre indubbiamente al fisico ciò che fa davvero la differenza è la tempra ed il carattere, Ronaldo Luis Nazario de Lima – ma tutti lo ricordiamo con affetto semplicemente come “Ronaldo” – si sta adesso cimentando in tutt’altro tipo di sfida: il poker. Che il fantasista fosse da tempo un appassionato del gioco di carte più famoso al mondo in effetti era tutto meno che un segreto, ed il fatto che recentemente fosse diventato addirittura testimonial del portale PokerStars tra le SportStars in effetti avrebbe dovuto far intuire che l’amore per il poker da parte di Ronaldo non era un’infatuazione passeggera. Infatti ha fatto piuttosto scalpore la notizia della sua partecipazione nientemeno che all’IPT di Sanremo, e l’evento si è confermato estremamente seguito anche grazie alla grande pubblicità e al massiccio risalto mediatico che gli è stato dato. Infatti uno degli slogan dell’IPT di Sanremo è stato proprio Sfida Ronaldo a Sanremo che potrebbe in effetti, solo per un istante, essere equivocato come un appassionante lotta canora, ma che in realtà vuol dire ben altro. Fortunatamente infatti non si è trattato di gorgheggi quanto piuttosto di un apposito torneo di tipo Sit&Go dove i partecipanti avranno appunto la possibilità di scontrarsi con il capocannoniere dei mondiali del 2002. Le luci dei riflettori dunque sono accese, ancora una volta, su Ronaldo e tutti aspettano di avere finalmente l’occasione di vedere proprio da vicino quali sono stati i progressi del fenomeno in termini di tecnica pokeristica: infatti sembra proprio che Ronaldo si sia impegnato al massimo e con serietà per seguire i consigli dei Pro di PokerStars, affinando la sua strategia il più possibile.

Quando, all’epoca, venne resa ufficiale l’entrata del brasiliano nel Team PokerStars SportStars, Ronaldo fece infatti capire a tutti come per lui non ci fossero tutte queste grandi differenze rispetto al gioco della sua vita, il calcio: “Il poker è una nuova sfida che mi eccita: leggere il gioco, capire gli avversari e trovare il modo migliore per vincere”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here