Romeno scippa donna su bus e fugge inseguito dai cittadini

8
CONDIVIDI
Arrestati due tunisini colpiti da ordine di custodia cautelare
Romeno scippa donna su bus e fugge inseguito dai cittadini: arrestato
Romeno scippa donna su bus e fugge inseguito dai cittadini: arrestato

GENOVA. 13 AGO. Ieri, nel tardo pomeriggio, i poliziotti delle volanti hanno arrestato per uno scippo, compiuto su un mezzo pubblico, un 25enne romeno pregiudicato.

Il giovane, per niente intimorito dalla presenza dei numerosi passeggeri dell’autobus della linea 18 su cui stava viaggiando, giunto alla fermata di via Buozzi, con un gesto fulmineo ha strappato dalle mani di una donna il telefono cellulare ed è sceso correndo verso via Buranello.

La vittima, una genovese di 31 anni, insieme ad alcuni passanti, si è lanciata all’inseguimento del ladro, mentre altri chiamavano il 113.

 

Due ragazzi in scooter, capita la situazione, hanno raggiunto l’uomo e lo hanno bloccato riuscendo a farsi restituire il maltolto ma non a trattenere il malvivente, che ha ricominciato a correre.

Le volanti in via Nicolò D’Aste hanno finalmente messo fine alla fuga del romeno che ha confessato il furto.

8 COMMENTI

  1. Bravi , a tutti quellli che hanno concorso all’inseguimento e alla cattura! É cosi che si deve fare. La polizia ci difende, si, ma non può essere dappertutto e nel momento giusto….Non é appropriato un intervento violento da parte del cittadino, botte e calcioni come qualcuno suggerisce, (e come prudono le mani…!), ma semplicemente non girarsi dall’altra parte e dimostrare a questi personaggi che la gente é stufa, quello si…!!

LASCIA UN COMMENTO