Romeno preso in piena notte con i ferri del mestiere

12
CONDIVIDI
furto genova
Un furto in casa: ieri i carabinieri hanno arestato il romeno ritenuto responsabile di alcuni colpi avvenuti la scorsa esate nelle case di Campomorone
furto genova
Un furto in casa: stanotte un romeno è stato pizzicato dai carabinieri con i ferri del mestiere, nascosti nel bagagliaio della sua auto

GENOVA. 15FEB. Girava in piena notte con i ferri del mestiere, nascosti nel bagagliaio dell’auto, ma è stato fermato e denunciato dai carabinieri. Poche ore fa in via Albareto a Sestri Ponente, un equipaggio del Nucleo Radiomobile, ha deferito in stato di libertà per “possesso ingiustificato di chiavi alterate e/o grimaldelli” un romeno di 26 anni.

L’immigrato è stato fermato alla guida della sua autovettura durante un posto di blocco per i controlli di routine. I militari lo hanno identificato e poi, insospettiti dall’atteggiamento del romeno, hanno proceduto alla perquisizione del veicolo.

Nel vano portabagagli, i carabinieri gli hanno trovato anche un grosso tronchese di cui il fermato non ha saputo dire l’origine, né il motivo per cui lo portava con sé. E’ quindi scattata la denuncia e il sequestro dei ferri del mestiere.

 

 

12 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO