Romeni tentano il furto in uno studio legale. Arrestati

0
CONDIVIDI
Arrestato componente di una banda specializzata in furti di biciclette
Tre romeni arrestati dalla polizia per furto
Tre romeni arrestati dalla polizia per furto
La polizia arresta tre ladri romeni
La polizia arresta tre ladri romeni

GENOVA. 6 AGO. Questa notte la polizia, in via San Bartolomeo degli Armeni, ha arrestato tre romeni per furto aggravato, in concorso tra loro.

I tre sono stati notati da una cittadina che, affacciata alla finestra, li ha visti chiaramente armeggiare vicino alle inferriate di uno studio legale sito al piano strada e ha chiamato il 113.

Gli agenti delle volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale, grazie al costante contatto telefonico con la richiedente, sono riusciti a prevedere le intenzioni dei malviventi accerchiando la zona e bloccando loro ogni via di fuga.

 

Il primo è stato raggiunto dopo un breve inseguimento a piedi, il secondo scovato mentre si nascondeva in un’aiuola ed il terzo trovato sdraiato a terra dietro ad un cancello.

Durante il controllo, i tre sono stati trovati in possesso di due zaini contenenti un pc portatile, un paio di cuffie, vari attrezzi utili allo scasso, tra cui un crick, vari cacciaviti, un piede di porco, guanti in lattice e abiti di ricambio.

Dopo aver constatato che i locali dello studio legale presso il quale i tre stavano armeggiando erano stati rovistati, i poliziotti hanno contattato uno degli avvocati titolare dello studio che ha riconosciuto il pc portatile rinvenuto.

Gli accertamenti effettuati dai poliziotti hanno altresì rivelato un tentativo di effrazione anche alle inferiate di un’abitazione adiacente.

I tre sono stati condotti presso i locali della Questura in attesa del processo per direttissima.

LASCIA UN COMMENTO