Roma-Samp, Montella “Dobbiamo Avere Equilibrio”

0
CONDIVIDI
Vincenzo Montella tecnico della Samp
Vincenzo Montella tecnico della Samp
Vincenzo Montella tecnico della Samp

GENOVA 7 FEB.  Vincenzo Montella sta cercando di mettere in piedi la sua Samp. «La cosa più importante è l’equilibrio – comincia il mister nella conferenza stampa pre-Roma -, nel calcio è davvero precario. Pensate cosa si sarebbe detto se Berardi avesse segnato il rigore martedì o se la nostra partita fosse finita dieci secondi prima: molte valutazioni sarebbero cambiate». Non facciamolo rompere l’ovetto, però. «Stiamo lavorando su un sistema di gioco per dare stabilità – spiega, riferendosi alla difesa a tre -, in tutte queste giornate non siamo quasi mai riusciti ad avere gli stessi giocatori. E ora sono combattuto se dare continuità di formazione o inserire risorse importanti come i nuovi arrivati Alvarez e Quagliarella oppure Cassano».

Classifica. Se la strategia fosse quella delle ultime settimane posto assicurato per Muriel? «Luis sta facendo bene – conferma l’Aeroplanino -, ho visto un cambiamento nei suoi allenamenti. Ho scelto lui perché ha la capacità di dare profondità, come faceva Eder. Ma le opportunità davanti sono molte. Chi giocherà? Dicendo il modulo ho già aiutato troppo Spalletti, e poi sono dubbi che mi porterò sino a domani». Della classifica che dice, domanda un giornalista presente in sala stampa. «Non la dobbiamo guardare – tappa gli occhi alla squadra -, perché con due vittorie sei al centro. E coi quattro punti che avremmo meritato nelle ultime due partite sarebbe tutto diverso. Dobbiamo solo essere convinti di quello che facciamo e i risultati arriveranno».

LASCIA UN COMMENTO