Rom espulsi girano tranquilli come i turisti in riviera: denunciati

3
CONDIVIDI
Due rom espulsi dall'Italia pizzicati dai carabinieri a Rapallo: denunciati

 

Due rom espulsi dall'Italia pizzicati dai carabinieri a Rapallo: denunciati
Due rom espulsi dall’Italia pizzicati dai carabinieri a Rapallo: denunciati

GENOVA. 17 GIU. Nel tardo pomeriggio di ieri, nel corso di normale servizio di controllo in via Lamarmora a Rapallo, una pattuglia della locale stazione dei carabinieri ha deferito in stato di libertà per “inottemperanza al decreto di lasciare il territorio dello Stato” una coppia di cittadini romeni.

L’uomo di 36 anni e la donna di 29 anni, entrambi con pregiudizi di polizia, avrebbero dovuto essere già nel loro paese, ma i malviventi, ancora clandestinamente in Italia, vagolavano tranquilli per le strade del centro turistico della nostra riviera come i turisti.

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO