Rodriquez di Pietra Fiom: “Istituzioni trovino soluzione”

0
CONDIVIDI
Gl iex Cantieri Rodriguez
Cantieri Rodriguez
Cantieri Rodriguez

SAVONA. 10 DIC. C’è preoccupazione dei sindacati della Fiom Cgil di Savona per i lavoratori dei Cantieri Rodriquez di Pietra Ligure dopo il nulla di fatto dell’incontro di ieri in Regione al quale erano assenti l’assessore regionale al lavoro Berrino, la provincia di Savona, il Comune di Loano e l’amministratore delegato della società Pietra srl.

“L’azienda – spiegano alla Fiom – continua a proporci incentivi economici per condividere i licenziamenti o il trasferimento definitivo nei cantieri Intermarine di Sarzana o Messina, contraddicendo gli impegni sottoscritti negli accordi e quindi minando, di fatto, le parti fondamentali dell’intera operazione”.

Ed ancora: “Abbiamo la sensazione che la Regione non abbia la volontà politica di provare a ricercare una soluzione barricandosi dietro l’impossibilità di porre in essere ammortizzatori sociali”.

 

Tra l’altro il sindacato aveva proposto la riassunzione dei lavoratori da parte della società Pietra srl che è titolare delle aree e si occuperà della riqualificazione, a partire dal primo gennaio”.

Fiom Savonawww.cgilsavona.it/fiom.html

LASCIA UN COMMENTO