Home Politica Politica Genova

Rixi: M5S contro Cantieri Navali, ma riuniti al Cap. Crivello? Un francesismo

2
CONDIVIDI
Il candidato sindaco del centrosinistra Gianni Crivello con il Tricolore francese

GENOVA. 14 MAG. “Oggi i Cinquestelle si riuniscono al Cap. A Genova hanno chiesto lo smantellamento delle Riparazioni Navali, sono contrari alla realizzazione delle infrastrutture necessarie al porto, sostengono la “decrescita felice”, ma guarda un po’ in campagna elettorale diventano amici dei Portuali e cambiano maschera a caccia di qualche voto”.

Lo ha dichiarato oggi il segretario della Lega Nord Liguria ed assessore regionale allo Sviluppo economico Edoardo Rixi, in occasione dell’evento al Circolo Cap di via Albertazzi con il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, il candidato sindaco Luca Pirondini ed i consiglieri regionali Alice salvatore e Marco De Ferrari.

Inoltre, il numero uno del Carroccio ligure non ha mancato di tirare una stoccata anche al candidato del centrosinistra ed attuale assessore della giunta Doria, Gianni Crivello.


“Crivello sfoggia il tricolore francese – ha aggiunto Rixi – noi orgogliosi della bandiera di Genova ed Inghilterra, la croce di San Giorgio. Il PD ha già regalato alla Francia parte del nostro mare ora cosa vogliono svendere, Il nostro porto? visto che sa di non prendere voti fra i genovesi spera nell’aiuto straniero?”.

 

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here