Rixi: fare pulizia nei caruggi, anche degli sfigati dei centri sociali

0
CONDIVIDI
Il volantino comparso sui muri del centro storico contro chi lotta per la sicurezza e il rispetto delle regole
Il volantino comparso sui muri del centro storico contro chi lotta per la sicurezza e il rispetto delle regole
Il volantino comparso sui muri del centro storico contro chi lotta per la sicurezza e il rispetto delle regole

GENOVA. 8 LUG. Loro lottano per la sicurezza e il rispetto delle regole. Gli altri, invece, vorrebbero mano libera nei caruggi e sono filoimmigrazionisti.

“Nel centro storico di Genova gli sfigati dei centri sociali incitano alla violenza contro i militanti della Lega Nord che stanno denunciando le situazioni di degrado del quartiere. Vi sembra una roba normale?”.

Il segretario ligure del Carroccio Edoardo Rixi non ha paura, ma compassione per gli antagonisti.

 

Dopo che nelle scorse settimane avevano tenuto in ostaggio il centro città, con i vandalismi in nome delle frontiere aperte a tutti, quelli dei centri sociali anziché lottare insieme contro la criminalità, si sono impegnati per affiggere numerosi piccoli “tatzebao” sui muri dei palazzi dei caruggi, dipingendo addirittura una svastica sul simbolo del movimento di Matteo Salvini.

“O si fa pulizia davvero, pure dei centri sociali. O Genova continuerà a sprofondare. Doria ordini lo sgombero di quelli che seminano odio e violenza” ha concluso Rixi.

LASCIA UN COMMENTO