Rixi: 13,5 milioni per Bombardier e Continental

0
CONDIVIDI
Bombardier Sifang si aggiudica un contratto con la China Railway Corporation per 15 treni ad alta velocità, CRH380D
Rixi stanzia fondi regionali-UE per Bombardier e
Assessore Rixi: in arrivo 13,5 milioni di euro di fondi regionali-UE per le aziende savonesi

SAVONA. 2 GEN. Su proposta dell’assessore allo Sviluppo economico Edoardo Rixi, la giunta regionale ha approvato il sostegno con 13,5 milioni di euro di fondi regionali-UE  ai progetti presentati dalla Continental Brakers Italy spa con sede a Cairo Montenotte e dalla Bombardier Transportation Italy spa con sede a Vado Ligure.

“Sono grandi gruppi industriali – ha detto oggi Rixi – leaders del settore manifatturiero, con un migliaio di addetti diretti e che hanno poli strategici nella nostra regione, i cui progetti di innovazione rivolti a lanciare nuovi prodotti innovativi sul mercato mondiale possono avere ricadute enormi in termini di occupazione e di sviluppo dell’indotto con effetti positivi quindi anche per le imprese medio piccole di tutta la provincia savonese e non solo”.

Dei 13,5 milioni di euro di Fondi Por Fers 2014-2020, 6,5 milioni sosterranno il progetto, presentato dalla Bombardier di Vado, per la realizzazione di un elettrotreno a due piani (Omneo) a potenza distribuita con caratteristiche innovative, mentre 7 milioni di euro andranno al progetto presentato dalla Continental di Cairo Montenotte per la realizzazione di un freno a tamburo ad attuazione elettrica.

LASCIA UN COMMENTO