Home Politica Politica Mondo

Rivoluzione francese: sinistra al caviale spazzata via da centro-destra

0
CONDIVIDI
Macron e Le Pen

PARIGI. 24 APR. Il centrista Emmanuel Macron al 23,75% (8 milioni e 528mila voti). L’esponente della destra Marine Le Pen al 21,53% (7 milioni e 658mila voti). Affluenza al 78,7%. Ha vinto il centro-destra. Sinistra al caviale spazzata via. Distrutti i socialisti del presidente uscente Francois Hollande.

E’ la rivoluzione francese andata in scena oggi durante le prime consultazioni elettorali per la presidenza della Repubblica.

Il repubblicano-conservatore Francois Fillon ha ottenuto il 19,91% superando anche lui la soglia dei 7 milioni di voti.


Jean Luc Mélenchon (sinistra) il 19,64%. Benoit Hamon (socialista) il 6,35%. Nicolas Dupont-Aignan (destra sovranista) il 4,76%.

I vincitori del primo turno andranno quindi al ballottaggio domenica 7 maggio. Alcuni sondaggisti danno già Macron al 62% e Le Pen al 38%. Quasi tutti contro il ciclone Marine.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here